Condizioni Generali di Vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DELLA SOCIETÀ ROLDAN

In seguito denominata "la Società" VENDITE CON RITIRO DEGLI INVENDUTI

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le vendite da noi effettuate e sono destinate esclusivamente ai nostri Clienti professionisti. Le presenti Condizioni Generali di Vendita annullano e sostituiscono le precedenti e sono pienamente applicabili a partire dal 1° gennaio 2018. Non potranno quindi essere modificate da eventuali disposizioni contrarie figuranti su qualsiasi documento del Cliente (condizioni generali di acquisto, buoni d'ordine, ecc.). Tutti gli ordini inviati alla Società implicano l'accettazione senza riserva delle tariffe e delle presenti Condizioni Generali di Vendita, ad esclusione di tutti gli altri documenti emessi dalla Società quali opuscoli e cataloghi, che hanno valore puramente indicativo. Salvo accettazione formale e scritta da parte della Società, nessuna condizione specifica potrà prevalere sulle presenti Condizioni Generali di Vendita.

A. SPECIFICHE DELLE VENDITE DELLA SOCIETÀ

A.1. Vendite definitive

Il presente articolo si applica alle vendite di prodotti realizzate dalla Società, ad eccezione delle vendite con servizi (o Concept box con ritiro degli invenduti) definite in seguito. Le caratteristiche e le qualità dei prodotti oggetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita sono descritte dettagliatamente nell'ultima versione dei documenti commerciali diffusa dalla Società. La Società si riserva il diritto di apportare, fino al momento della consegna dei prodotti e nella misura in cui le loro qualità sostanziali non vengano alterate, qualsiasi modifica giudicata utile ai prodotti e senza l'obbligo di modificare i prodotti consegnati in precedenza o in corso d'ordine. La Società si riserva inoltre il diritto di non dare seguito alla vendita di alcuni prodotti. Di conseguenza, il Cliente non potrà imporre alla Società la vendita di merci non più commercializzate.

A.2. Vendite con servizi (o Concept box con ritiro degli invenduti)

Il presente articolo si applica alle vendite con servizi realizzate dalla Società relative a prodotti principalmente denominati "box", composti da un espositore e dal suo contenuto di articoli di varia natura. La particolarità dell'attività della Società consiste nella commercializzazione, presso distributori, di espositori nei quali sono collocati diversi articoli. Questi espositori sono posizionati dal Cliente in una o più aree privilegiate del suo punto vendita, per una durata di tempo concordata tra le parti. Tale durata non può essere ridotta senza l'accordo della Società. Durante questo periodo, il Cliente si assume tutti i rischi relativi agli espositori presenti nel suo punto vendita e al loro contenuto. Al termine di ogni periodo, la Società si impegna a effettuare un inventario fisico, in presenza del Cliente, delle rimanenze presenti negli espositori e a riportare gli articoli inventariati in un apposito documento intitolato "foglio di inventario", che dovrà essere sottoscritto dal negozio. Nel rispetto delle condizioni sopracitate, la fattura sarà emessa tenendo conto dei fogli di inventario trasmessi alla Società, che permetteranno di determinare gli articoli realmente venduti. In caso di mancato rispetto della procedura sopracitata, l'espositore sarà fatturato integralmente. Gli espositori e le relative rimanenze saranno oggetto di reso a spese e a rischio della Società. La Società indicherà esplicitamente al Cliente il nome del vettore incaricato del ritiro del reso. Il Cliente si assumerà tutti i rischi relativi agli espositori e al loro contenuto fino al momento del ritiro da parte del vettore incaricato dalla Società. Le caratteristiche degli espositori e degli articoli in essi contenuti sono descritte dettagliatamente nell'ultima versione dei documenti commerciali diffusa dalla Società. La Società si riserva il diritto di apportare, fino al momento della consegna degli espositori, e nella misura in cui le loro qualità sostanziali non vengano alterate, qualsiasi modifica giudicata utile. La scelta degli articoli presenti negli espositori spetta esclusivamente alla Società. La Società garantisce al Cliente un numero di espositori e un assortimento di articoli fatti salvi eventuali vincoli esterni che richiedano successive modifiche. La Società si riserva inoltre il diritto di non dare seguito alla vendita di alcuni espositori. Di conseguenza, il Cliente non potrà imporre alla Società la vendita di espositori non più commercializzati.

A.3. Vendite con servizi rinnovabili (o Concept box con ritiro degli invenduti rinnovabili)

Il presente articolo si applica alle vendite con servizi realizzate dalla Società relative a prodotti posizionati su scaffali in una o più aree privilegiate del punto vendita del Cliente, per una durata di tempo concordata tra le parti. Questa durata può essere rinnovata una o più volte su richiesta del Cliente. Tale durata non può essere ridotta senza l'accordo della Società.

Leggi tutto